Pesca

La pesca costituisce una delle immagini più durature dello Sri Lanka – anche se è difficile dire se in questi giorni i pescatori su palafitte famosi Weligama sono più interessati alla cattura di pesce o turisti. Tuttavia, il patrimonio di pescatori dello Sri Lankaè molto più profondo il mestiere tradizionale dei pescatori su palafitte, ed è la linfa vitale delle comunità costiere in tutta l’isola.

Pesca sportiva in Sri Lanka è relativamente poco sviluppato, ma1.140 miglia di costa e le correnti calde dell’Oceano Indiano assicurarsi che ci sia una pletora di pesci nel mare, estuari,lagune di mangrovie e fiumi. Pescatori d’alto mare possono incontrare Marlin, pesci vela, Wahoo, Sgombri, Giant Trevallie,Benito, Fish Queen, Barracuda, Grouper, Cobia e Tonno farequesta bellissima isola secondo a nessuno quando si tratta dipesca d’alto mare.

Come per tutte le altra acqua, dalla pesca sportiva in Sri Lanka è regolato da due monsoni annuali che alimentano questa isola tropicale. L’ovest e la costa meridionale sono favorite durante il periodo del monsone di nordest da novembre ad aprile, quando il mare è azzurro e calmo, mentre la costa orientale è al suo meglio durante il sud-ovest stagione dei monsoni da maggio a settembre.